Home Chi siamo Profilo Progetti Energy-Interior Utilities - MMASS today Contatti
  Vision progettuale
Profilo >> Vision progettuale >> Metodologia di lavoro

Il team affronta la costruzione e trasformazione del paesaggio attraverso due differenti approcci: un primo funzionale/tecnologico e un secondo estetico/semantico.

Appartengono al primo campo tutti gli aspetti specialistici dalla geologia all’idrologia, dalla ecologia alla forestazione, dall’agronomia all’ingegneria civile ed ambientale, dalla pianificazione territoriale alle scienze ambientali con una logica fondata sulla  necessità, utilità e funzionalità.

Appartengono al secondo campo, definito estetico/semantico, gli aspetti umanistici, dall’arte all’architettura, dalla semantica all’antropologia, dall’estetica alla filosofia, dall’identità allo spirito dei luoghi, che definiscono il rapporto fra l’uomo ed il suo paesaggio.

Come una seconda natura, il paesaggio è costruito dall’uomo in forma di risposta a domande pragmatiche (cibo, rifugio, acqua, movimento, relax, divertimento, ecc.) spesso non consapevoli e non gestite collettivamente: rappresenta un elemento d’identità che appartiene al patrimonio culturale delle popolazioni insediate.

Il nostro lavoro è caratterizzato dall’integrazione degli obiettivi progettuali e della ricerca nella pianificazione del lavoro che si combina con l’essenza e l’autenticità dei luoghi.

Questo approccio metodologico permette di orientare intenzionalmente ogni progetto, dal più semplice al più complesso, utilizzando risorse, tecnologie e conoscenze al servizio di committenza e a salvaguardia del cosiddetto ‘genius loci’.

L’incarico è gestito da un responsabile che informa il committente su ogni scelta strategica ed operativa attraverso un percorso di partecipazione consapevole.

Lo studio controlla la qualità dei propri progetti e delle proprie ricerche attraverso l’analisi e il monitoraggio della risposte alle richieste e ai bisogni individuati in sede di definizione dell’incarico: alcuni incarichi di maggior rilievo vengono sottoposti a verifica e controllo eseguiti da strutture esterne.

Il ruolo del paesaggista  è quello di ‘ingegnoso progettista e astuto integratore’ all’interno di un processo complesso.

Home | Informazioni | Area riservata | Photogallery | News | E-Book
   MMASS Project - Architettura & Paesaggio - Via Aosta, 2 Milano (MI) - P.IVA 04758600961 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 27/01/2020